30 aprile 2010

Max Pinucci ha partecipato il 30 aprile al Pecha Kucha Night_Vol 006, nei locali storici del Palagio di Parte Guelfa di Firenze, organizzato da ISIA Firenze.
La presentazione, incentrata sul tema della “Passione” quale pulsione e motore privilegiato nella progettazione e nella ricerca, ha affrontato una serie di casi progettuali che traggono spunto dal mondo del volo.
Piacevole sorpresa, nella serata, la partecipazione dell’architetto bolognese Paolo Bettini, ex docente ISIA Firenze, per il quale Max Pinucci, allora studente, aveva progettato un letto-tappeto, realizzato da Flou, esposto alla Triennale di Milano nel 1986 nella mostra “Dormire e azioni limitrofe” e alla “Foire du Printemps”, Alpexpo, Grenoble.

Max Pinucci partecipated to the Pecha Kucha Night_Vol 006, organized by ISIA Florence, in the historical Palagio di Parte Guelfa, Florence. The presentation has been focused on the theme of “Passion“, and dedicated to the influences between aeronautical projects and design. Special guest of the PKN, Paolo Bettini, architect, former teacher of ISIA Florence and curator of the exhibition “La Notte: dormire e azioni limitrofe”, presented at the Biennale di Milano in 1986, in which Pinucci exposed his “rug-bed”, realized by Flou.

Annunci