Archivio degli articoli con tag: Hun In The Sun

composit-schio
Dopo l’esposizione all’Art Space di AERO2015, Friedrichshafen, Germania, e dopo le presentazioni a Milano (settembre) e Stoccolma (ottobre), le tavole realizzate da Max Pinucci per il libro “Airships. Designed for greatness, the illustrated book” sono state esposte presso lo spazio Shed -ex Lanificio Conti, Schio (Vi) all’interno della mostra ‘Oltre il sogno: dal volo allo spazio’, curata da Pleiadi. La mostra, inaugurata il 17 dicembre, rimarrà aperta fino al 30 marzo 2016.

After the exhibition at the Art Space of  AERO 2015, Friedrichshafen, Germany (April), and after the presentations in Milan (September) and Stokholm (October), the artworks and plates realized by Max Pinucci for the book “Airships. Designed for greatness, the illustrated book” were displayed at the Shed space -ex Lanificio Conti, Schio (VI) inside the exhibition ‘Beyond the dream: from the flight to the space’, organized by Pleiadi. The exhibition, inaugurated on December 17, will remain open until March 30, 2016.

Annunci

composit-libroFB
Dopo tre anni di lavoro, viaggi, collaborazioni internazionali e centinaia di disegni, pubblicato nella collana Hun in the Sun (un brand di MBVision) dalla tipografia Bandecchi e Vivaldi escono i primi esemplari del libro AIRSHIPS. Designed for greatness, the illustrated book (Un secolo di dirigibili) di Max Pinucci. Il libro è un tributo alla storia dei dirigibili che spazia attraverso 100 anni di progetti attraverso illustrazioni, tavole di infografica, mappe, cronologie, testi e foto d’epoca. Max Pinucci ha coinvolto un team internazionale di esperti: Gregory Alegi e Basilio Di Martino (Italia), Andreas Horn (Svizzera), Dan Grossman (USA), Alastair Reid (UK), Sergei Bendin (Russia), Thibault Proux (Francia), Carl-Oscar Lawaczeck (Svezia), con la prefazione di Bruce Dickinson. Il libro, di grande formato (45×28 cm, 114 pagg) accoglie 25 profili illustrati in scala (1:700 e 1:700), tavole, foto e testi in italiano e inglese. Sono in programma presentazioni, mostre e nuovi prodotti editoriali.

After three years of work, travels, international collaborations and hundreds of drawings, published in the collection Hun in the Sun (a brand of MBVision), the first copies of the book AIRSHIPS. Designed for greatness, the illustrated book by Max Pinucci leave the printing house Bandecchi and Vivaldi. The book is a tribute to the history of airships spanning 100 years of projects through artworks, plates of infographics, maps, timelines, texts and photographs. Max Pinucci involved an international team of experts: Gregory Alegi and Basilio Di Martino (Italy), Andreas Horn (Switzerland), Dan Grossman (USA), Alastair Reid (UK), Sergei Bendin (Russia), Thibault Proux (France), Carl-Oscar Lawaczeck (Sweden), preface by Bruce Dickinson. The oversized book (45×28 cm, 114 pages) includes 25 profiles illustrated in scale (1: 700 and 1: 700), plates, pictures with Italian and English texts. Presentations, exhibitions and new publications are scheduled in the near future

per ordinere: orders@huninthesun.it
info su: www.huninthesun.it

libroairships

12107929_1510146539296138_1045479597899861430_n
Max Pinucci è stato invitato come speaker da Carl-Oscar Lawaczeck, socio dell’azienda svedese OceanSky, ad una conferenza organizzata a Stoccolma presso il Van der Nootska Palatset il 15 ottobre. L’evento, dedicato alla presentazione delle attività di OceanSky nell’ambito del trasporto aereo LTA, è stata introdotta dall’intervento di Max Pinucci, basato sul suo libro Airships, attraverso il racconto della evoluzione storica dei dirigibili. Parallelamente alla conferenza, Pinucci è stato invitato ad incontri con Almi Innovation e con la Stockholm University of the Arts.
http://oceansky.se/

Max Pinucci has been invited as speaker by Carl-Oscar Lawaczeck, partner of the Swedish company OceanSky, at a conference, organized in Stockholm at the Van der Nootska Palatset, October 15. The event, dedicated to the presentation of the activities of OceanSky within LTA air transportation, was introduced by the intervention of Max Pinucci, based on his book Airships, through the evolution of the dirigibles. In parallel to the conference, Pinucci has been invited to encounters with Almi Innovation and the Stockholm University of the Arts.
http://oceansky.se/
Untitled-1

popo4
La sezione AEROKunst (Arte) della fiera di Friedrichshafen ha ospitato, assieme ad altre esposizioni a tema aviatorio, le tavole “Airships” di Max Pinucci, una serie di stampe di grande formato a tiratura limitata dedicate ai più famosi dirigibili. Il libro “Airships”, progettato e illustrato da Max Pinucci per Hun in the Sun, è stato presentato, assieme all’esperto svizzero Andreas Horn, sul palco delle conferenze il 13 aprile. Tra i contributi per il libro, i testi di Gregory Alegi e Basilio Di Martino (Italia), Sergei Bendin (Russia), Dan Grossman (USA), Alastair Reid (UK) Carl-Oscar Lawaczeck (Svezia). Il libro sarà in vendita in una edizione limitata da settembre 2015. La Gallery

The AEROKunst (Art) section of the Fair of Friedrichshafen hosted, together with other exhibitions related to aviation, the “Airships” plates by Max Pinucci, a series of big size limited run printings dedicated to the most famous dirigibles. The “Airships” book, conceived and illustrated by Max Pinucci for Hun in the Sun, has been introduced, together with the swiss expert Andreas Horn, on the conference stage on April 13. Among the contributors of the book Gregory Alegi e Basilio Di Martino (Italy), Sergei Bendin (Russia), Dan Grossman (US), Alastair Reid (UK) Carl-Oscar Lawaczeck (Sweden). The Gallery
popo

invito-Aero-MBVision
In questa edizione di AERO, Friedrichshafen, Germania, la più importante fiera europea nel settore dell’Aviazione Leggera e Generale, MBVision partecipa attivamente con la presenza presso lo stand IDINTOS, padiglione B4-104. In questa edizione 2013 di AERO, sono ben tre i modelli presentati al pubblico i quali Max Pinucci e MBVision hanno collaborato. Il Pipistrel Panthera, quadriposto ad alte prestazioni sloveno, il C2P One, 2+2 LSA/VLA sempre sloveno, e l’idrovolante anfibio IDINTOS (progetto di ricerca finanziato dalla Regione Toscana che vede MBVision quale partner). Per questi velivoli, sono stati progettati gli interni, le plance strumenti, le vetrature, le verifiche di ergonomia e soluzioni di livree.  Inoltre, verranno presentati gli ultimi prodotti della  Hun in the Sun Poster Collection.

In this edition of AERO, Friedrichshafen, Germany, the most important European trade fair in the field of Light and General Aviation, MBVision is present in the stand IDINTOS, Hall B4-104. In this edition 2013 of AERO, three new models presented have been made in collaboration with Max Pinucci and MBVision. Pipistrel Panthera, high-performance four-seat, C2P One,  2 +2 LSA / VLA aircraft, and the IDINTOS seaplane (research project funded by Regione Toscana wich MBVision is partner). For these aircraft has been designed interiors, instrument panels, window shaping, verification of ergonomics and solutions for liveries. We also will introduce new products of the Hun in the Sun Poster Collection.

 

buttare
Nuove collaborazioni per Hun in the Sun, il brand di MBVision dedicato ai velivoli storici e all’aviazione. Illustrazioni, poster di dirigibili, aerei, idrovolanti, magliette, e, una interessante novità, i poster customizzati, dedicati ai proprietari di velivoli vecchi e nuovi. Nuove collaborazioni in Germania, Polonia, Svezia, Repubblica Ceca, Giappone. La rivista finlandese Aviationlethi pubblicherà due speciali dedicati a velivoli in forza alla Finnish Air Service negli anni venti, a cura di Hun in the Sun, disegnati da Max Pinucci e Valentina Pala.
Per approfondimenti, http://www.huninthesun.it e http://www.facebook.com/huninthesun

New partnerships for Hun in the Sun, the brand of MBVision dedicated to historical aircraft and aviation. Illustrations, posters of airships, airplanes, seaplanes, shirts, and an interesting new feature: custom posters, dedicated to owners of old and new aircraft. New partnerships in Germany, Poland, Sweden, Czech Republic, Japan. The Finnish magazine Aviationlethi will publish two specials dedicated to aircraft who served in the Finnish Air Service in the twenties, by Hun in the Sun, designed by Max Pinucci and Valentina Pala. More info: http://www.huninthesun.it and http://www.facebook.com/huninthesun

Nell’occasione della apertura del sito ufficiale di Hun In The Sun, la raccolta di posterbook ed abbigliamento dedicata agli aerei storici, ideata e disegnata da Max Pinucci, dal contatto con il Biplano Club Italia è nata una nuova iniziativa: i poster personalizzati. Sono state realizzate illustrazioni (trittici) dedicate a velivoli e ai loro proprietari e piloti. I primi sono stati realizzati per lo Stearman PT-13 di Piero Angiolillo e il Pioneer P.300 di Max De Marco. L’iniziativa ha raccolto un ottimo consenso, e sono molte le richieste (altri Stearman PT-13/17 e Pioneer, ma anche Stampe, Staggerwing, Enjoy, Yakovlev e altri bellissimi aerei, molti dei quali storici.

The official website of Hun In The Sun, the collection of clothing and posterbook conceived and designed by Max Pinucci, is now online. Thanks to Biplane Club Italia a new initiative is born : custom-made posters, illustrations (triptychs) dedicated to aircraft and their owners and pilots. The initiative has generated enthusiasm, and there have been many requests (Stearman PT-13/17, Pioneer, Staggerwing, Stampe, Enjoy, Yakovlev and other beautiful aircraft, many of which historical).

Gli indirizzi di Hun In The Sun sul web (http://www.huninthesun.it) e la pagina su Facebook

Due tavole fresche fresche per nuove poster collection Hun In The Sun, dedicate a Idrovolanti e Dirigibili, che verranno distribuite, direttamente e online dall’editore LoGisma.
La prima ritrae un trittico del Macchi M.39. Portato in gara dal Tenente Colonnello Mario de Bernardi, questo bellissimo idrocorsa, dalla filante aerodinamica, vinse l’edizione del Trofeo Schneider disputatasi a Norfolk (USA) nell’Ottobre del 1926, riportando in Italia la famosa Coppa.
L’altra tavola è dedicata ai profili di USS Macon e USS Akron, dirigibili rigidi utilizzati della United States Navy nei primi anni trenta. Sono noti per essere stati gli unici dirigibili dotato di un hangar interno per una piccola pattuglia di 5 caccia biplani. Entrambi sono scomparsi in incidenti di volo. Qualche immagine qui.

Two new posters for the Hun in the Sun collection dedicated to seaplanes and airships. The first, the profiles of a beautiful streamlined racer, the Macchi M.39, an Italian float plane winner of an edition of the Schneider Trophy (Norfolk, USA, 1926).
The second is dedicated to the biggest airships of the US Navy, USS Macon and Akron, equipped with five small biplane fighters and used as flying aircraft carriers. Both were lost in flight accidents. Some images here.